Ambiente e Sicurezza

APPOSIZIONE DELLA SEGNALETICA STRADALE DESTINATA ALLE ATTIVITA` LAVORATIVE IN PRESENZA DI TRAFFICO VEICOLARE

Dal 15 Marzo 2019 entreranno in vigore le nuove procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare, definite dal recente Decreto 22/01/2019 e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 13 Febbraio.

Il decreto va a sostituire il D.I. 04/03/2013 definendo un aggiornamento delle procedure di apposizione della segnaletica stradale, di informazione e formazione dei lavoratori e dei preposti, di scelta ed utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Il decreto contiene due allegati:

·         Allegato I - “Criteri minimi per la posa, il mantenimento e la rimozione della segnaletica di delimitazione e di segnalazione delle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare”;

·         Allegato II - “Schema di corsi di formazione per preposti e lavoratori, addetti alle attività di pianificazione, controllo e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare”.

Relativamente alla formazione vengono definiti contenuti e durata dei corsi base (8 ore per i lavoratori e 12 ore per i preposti) e dei corsi di aggiornamento (6 ore sia per lavoratori che per preposti con cadenza quinquennale).

 

 

Condividi la notizia